MENU
[wpdreams_ajaxsearchlite]

FAQ

Tutto sull’oro cosmetico: composizione, benefici, prezzo, utilizzi

Oro cosmetico

Le domande più frequenti

Solo d’oro: 24kt per il formato in foglia, 23kt per quello in polvere, glitter e petali che contiene una piccola percentuale di argento.

Certamente sì! L’oro per uso cosmetico BEAUTY GOLD è un prodotto totalmente naturale, prodotto senza utilizzo di rame e assolutamente anallergico.

BEAUTY GOLD può essere impiegato per i trattamenti del viso e del corpo; per il make-up del viso, del corpo, dei capelli e delle unghie; come ingrediente nella produzione di prodotti per il benessere e per la cura del corpo.

Nei trattamenti per il viso e per il corpo l’oro contribuisce significativamente a ridurre l’ossidazione dei prodotti impiegati e a ottimizzarne di conseguenza resa ed efficacia. Applicando la foglia d’oro sulla parte trattata con una crema o con un siero, l’oro agisce da barriera e consente ai principi attivi di penetrare velocemente e completamente nella pelle. È benefica anche la fase di fine trattamento: staccando le foglie d’oro dalla pelle con un leggero massaggio, le piccole particelle d’oro attivano una delicatissima azione esfoliante che conferisce una sorprendente luminosità.

Per l’effetto straordinariamente luminoso che conferisce al volto, per la preziosità di cui riveste unghie e capelli e per gli accenti cromatici ineguagliabili di cui arricchisce il make-up.

No perché l’oro è biologicamente inerte. Questo significa che non interagisce in alcun modo con il nostro organismo. È però importante assicurarsi di acquistare oro a uso cosmetico di qualità certificata e che non contiene rame, un metallo potenzialmente nocivo.

Tutt’altro. L’impiego dell’oro come coadiuvante dello splendore della pelle e come make-up è documentato da millenni. Ne faceva uso anche Cleopatra: la regina d’Egitto aveva l’abitudine di dormire con il volto coperto da una maschera d’oro per mantenere intatta la sua celebre bellezza. Anche in Cina e nell’antica Roma era utilizzato sia come elemento curativo che come segreto di bellezza.

Riducendo lo spessore dell’oro fino a renderlo così sottile da essere quasi impalpabile. Per essere impiegato in ambito cosmetico l’oro deve essere prodotto seguendo rigidi protocolli di sicurezza e attenersi a tutte le buone pratiche che lo rendono un prodotto completamente affidabile per l’applicazione sulla pelle o per l’impiego all’interno di prodotti cosmetici per la cura del corpo.

L’oro BEAUTY GOLD viene commercializzato in foglie (indicate per i trattamenti di viso e corpo) oppure triturato in polvere, glitter e petali (perfette per il trucco, per l’hair styling e per la produzione di cosmetici, creme e oli per il viso e per il corpo).

Assolutamente no. Per un trattamento è sufficiente prelevare dal libretto la foglia d’oro intera o tagliata nella dimensione giusta; coprire la zona da trattare facendo aderire bene la foglia; staccare delicatamente la velina e attendere il tempo necessario al completo assorbimento della crema. Per rimuoverla è sufficiente un massaggio delicato. Per il make-up si consiglia di applicare polvere e glitter con l’apposito pennellino, mentre per i petali è più indicata una pinzetta.

INDICATIVAMENTE, UN LIBRETTO DA 12 FOGLIE 5X5 CM È SUFFICIENTE PER UN TRATTAMENTO COMPLETO DEL VISO. 12 FOGLIE 8X8 SONO INVECE PERFETTE PER UN’APPLICAZIONE SUL DÉCOLLETÉ.

Naturalmente la qualità e la certezza di usare un buon prodotto hanno un prezzo, ma le foglie, i petali, i glitter e la polvere d’oro BEAUTY GOLD sono così sottili che per un trattamento o un’applicazione bastano quantità piccolissime di materia prima. L’oro cosmetico, dunque, è un lusso più accessibile di quanto comunemente si pensi.

Sì. L’oro BEAUTY GOLD è tracciato e responsabile e proviene esclusivamente da Paesi in cui non sono in atto violazioni dei diritti umani per l’approvvigionamento dell’oro. Nessun prodotto BEAUTY GOLD è testato su animali.