MENU
[wpdreams_ajaxsearchlite]

FAQ

Tutto sull’oro cosmetico: composizione, benefici, prezzo, utilizzi

Oro cosmetico

Le domande più frequenti

PROFESSIONAL

Assolutamente no. Per un trattamento è sufficiente prelevare dal libretto la foglia d’oro intera, tagliata nella dimensione desiderata oppure presagomata; coprire la zona da trattare facendo aderire bene la foglia; staccare delicatamente la velina e attendere il tempo necessario al completo assorbimento della crema. Per rimuoverla è sufficiente un massaggio delicato.

Certamente sì! L’oro per uso cosmetico Beauty Gold è totalmente naturale, prodotto senza utilizzo di rame e anallergico. Per farlo aderire sulla pelle è in ogni caso necessaria una base umida come una crema o un siero.

Indicativamente, 4 foglie 8x8 cm oppure un libretto da 12 foglie 5x5 cm sono sufficienti per un trattamento completo del viso. 12 foglie 8x8 cm sono invece perfette per un’applicazione sul décolleté.

Dopo aver deterso accuratamente la pelle, stendere un velo di crema idratante e nutriente e applicare con delicatezza la foglia d’oro. Attendere 15-20 minuti e rimuovere la foglia con un massaggio leggero. Il risultato del trattamento è particolarmente efficace se la foglia d’oro puro viene impiegata in combinazione con l’esclusiva formulazione anti-age della Rich Cream Base Beauty Gold.

INDUSTRIAL - SKIN CARE & MAKE UP

L’oro cosmetico è uno straordinario coadiuvante di creme e trattamenti e dona alla pelle un’ineguagliabile luminosità. È ideale per realizzare prodotti dedicati alla skin care, quali gel, oli e creme anti-age così come per la produzione industriale di rossetti, ombretti, matite e altri trucchi per gli occhi e per il viso. Inoltre, l’oro cosmetico può essere inserito all’interno di prodotti di bellezza, quali sieri, spray per capelli e smalti per unghie.

Assolutamente no. L’oro è biologicamente inerte. Questo significa che non interagisce in alcun modo con il nostro organismo. Raccomandiamo, però, di acquistare solo ed esclusivamente oro certificato per uso cosmetico e privo di rame, un metallo potenzialmente nocivo.

Riducendo lo spessore dell’oro fino a renderlo così sottile da essere quasi impalpabile. Per essere impiegato in ambito cosmetico l’oro deve essere prodotto seguendo rigidi protocolli di sicurezza e attenersi a tutte le buone pratiche che lo rendono un prodotto completamente affidabile per l’applicazione sulla pelle o per l’impiego all’interno di prodotti cosmetici per la cura del corpo.

La foglia d’oro viene prodotta utilizzando solo oro puro a 24kt. Per ottenere polvere, briciole e petali della giusta consistenza è invece necessario aggiungere una piccolissima quantità di argento. Per questo i triturati sono a 23kt.

RETAIL

Tutt’altro. L’impiego dell’oro puro come coadiuvante dello splendore della pelle e come make-up è documentato da millenni. La sua prima testimonial ante litteram è stata Cleopatra: la sua beauty routine includeva una maschera d’oro, che la regina d’Egitto utilizzava durante la notte per mantenere intatta la sua celebre bellezza. Anche nella Cina antica e nella Roma imperiale l’oro veniva usato in cosmetica per le sue virtù curative e come segreto di bellezza.

Assolutamente sì! L’oro cosmetico è tanto prezioso quanto facile da utilizzare. Per i trattamenti è sufficiente maneggiare la foglia d’oro con delicatezza, mentre per il make-up basta avere voglia di sperimentare, avvalendosi dell’aiuto di pinzette o comuni pennelli da trucco. Per fare aderire bene l’oro alla pelle, si raccomanda di pre-trattarla con creme o sieri.

L’oro è biologicamente inerte e dunque non interferisce con il nostro organismo e non reagisce con i componenti chimici di creme, oli e sieri. Si raccomanda di acquistare solo oro cosmetico certificato e privo di rame, un metallo potenzialmente dannoso. Tutti i prodotti Beauty Gold sono lavorati senza utilizzo di rame e nel rispetto delle più stringenti normative.